10.12.15

PNL e Creatività

PNL e Creatività (Dilts, Eppstein, Dilts; ed. A. Roberti)
Questo libro è, con poche variazioni, la trascrizione di un seminario del 1983.
Cosa distingue una soluzione creativa dal menare il can per l’aia? Che differenza c’è tra avere un’idea creativa e metterla in pratica? Come accedere alle funzioni che, dentro di noi, sono in grado di escogitare soluzioni creative? E ancora: come gestire interruzioni e imprevisti, come ritrovare la concentrazione?
Ricco di interviste ed esercizi, già nei primi capitoli mi ha permesso di identificare i “sistemi rappresentativi” (leggesi: i sensi) che sono più efficaci per la mia immaginazione e correggere il tiro su alcuni dei miei metodi. Coerentemente con lo studio della PNL, i tre relatori insegnano tecniche che associano postura e gesti con l’attività della mente.
Nonostante sia esposto in modo scorrevole, il testo richiede un certo impegno di concentrazione. Però mi ha ripagato con esempi concreti e accorgimenti che si possono studiare e mettere a punto.

Nessun commento:

Posta un commento