27.7.13

Contribuisci al fondo legale Writer's Dream

È possibile contribuire al fondo legale del sito web Writer's Dream, ed è possibile farlo dall'apposita pagina Kapipal. Nella pagina, la stessa gestrice Linda Rando spiega nel dettaglio perché dovresti versare anche tu quello che puoi, quello che ti senti. Come forse sai già ma non fa male ripetere, il sito e la sua gestrice Linda sono stati protagonisti di una vicenda giudiziaria da seguire con attenzione.
Sono preoccupato per il futuro dell'informazione indipendente e non professionale. Sarà perché mi sono sempre mosso in nicchie che non possono ambire ai grandi numeri per un motivo o per un altro, ma sono sempre in agitazione quando le nicchie le vedo attaccare. E in questi anni di antipolitica, le proposte che vedo lanciare sono tutte contro le piccole realtà.
Ultimamente, si parla di carcere e chiusura qualora il gestore non sia in grado di corrispondere la sanzione nei tempi stabiliti. Lungi da me incitare la gente a non pagare multe o violare la legge, ma queste proposte mi paiono accanirsi con sanzioni capaci di rovinare una famiglia su persone che, in molti casi, non pronunciano nessuna ingiuria di persona, mettendo invece a disposizione degli altri una piattaforma di scambio di idee secondo una consuetudine internazionale e ormai pluridecennale. Perché non è che il forum sia questa novità, come idea: è il discendente in linea diretta della conferenza Fidonet e del newsgroup Usenet. Queste realtà sono state concepite fin dagli anni Settanta, e fin dagli anni Settanta i gestori si danno da fare per raccogliere diligentemente l'identità di chi dice cosa. È tutto nella base dati. Signor magistrato, riconosca che i gestori sono dei bravi ragazzi, che si muovono in una realtà digitale consolidata da decenni e che ce la mettono tutta per coniugare il rispetto della legge con una tradizione consolidata.
Trattando ogni singolo intervento telematico come se fossero le lettere dei lettori selezionate dalla redazione di un mensile, la direzione è chiara: preparati a fare ciao a tutti i forum e chatboard. Dieci anni di forum nel web 2.0: ciao. Trent'anni di Usenet e Fidonet: ciao.

Nessun commento:

Posta un commento