17.12.11

Da dietro le quinte

È da un po' che non mi salta in mano un argomento degno di essere postato assieme al tempo di approfondirlo: male! Non sono sparito, facciamo un po' il punto della situazione.
Stampanti: so tutto al riguardo. Chiedetemi qualsiasi cosa, su. È dal compleanno (2 novembre, per chi non lo ricorda) che passo il tempo a sballarle, catalogarle, eventualmente sollevarle (ugh!), installarle, funzionarle (è transitivo, sì sì) e alla fine crollare.
Materiale a corredo de Il fantasma di Idalca: sta ancora tardando, ma ci stiamo lavorando su, come promesso. Nel frattempo se non sapete che cosa regalare in questo periodo, siete assolutamente in tempo a farvene arrivare una o più copie :-)
Ho preso una chitarra per compensare un vuoto di sedici anni. Dalle ultime disavventure del 1999 non ero più riuscito a scrivere nulla, ora i riff escono dalle dita da soli, e sono arrabbiati.

Nessun commento:

Posta un commento