29.8.06

Jesse Pintado

Ho incontrato di persona Jesse Pintado nel 2002 durante una nevicata colossale, appena prima di un concerto della sua band.
Dai Terrorizer ai Napalm Death a vari progetti paralleli, è stato fin dai tardi anni '80 uno dei personaggi principali della scena del genere musicale estremo chiamato grindcore. E' uno dei tre strumentisti che entrarono a far parte dei Napalm Death, il gruppo musicale che è percepito come il simbolo stesso del grindcore, in occasione del disco del 1990 intitolato "Harmony Corruption".

21.8.06

L’orizzonte degli eventi

Sono a meno sei — ovvero, mi mancano sei capitoli alla fine della stesura grezza del mio primo progetto un po' corposo. Considerato che il grosso del lavoro sono state la progettazione e la sceneggiatura e che ora sono a più del 75% della stesura, si può dire che i lavori siano a buon punto.
Sto sperimentando una sensazione euforica che sembra un po' come aver passato l'orizzonte degli eventi. Caduta libera verso l'enorme massa della singolarità quantica, accelerazione costante e continua, impossibilità di tornare indietro o, per continuare con la similitudine, di rivolgermi verso altri progetti finché non sarà terminata la corsa.
Passerà XD

11.8.06

Ali

So che non è bello per uno che si spaccia per essere rispettoso della natura e preoccupato per il futuro del mondo, ma ho una gran voglia di strappare alcune ali con le pinzette.
Quelle della fatina del formaggino light, per cominciare. La pubblicità è tremenda, è un blitzkrieg. Ti coglie impreparato e in quei pochi secondi ti colpisce bombardandoti senza pietà con tante cretinate e quando ha finito non hai ancora potuto reagire. Neanche, che so, allungare la mano verso il telecomando per abbassare il volume. Così ti subisci due imbecilli completi e finisce che aprono il frigo, dove c'è la fatina. Dirà qualcosa di intelligente? No, macché.
Poi ci sono gli angioletti dei pannolini. Due angioletti, quattro ali. Se non volano, sono costretti a dire le loro scempiaggini al livello del suolo, dove possono essere pestati e randellati.
E' vero che la pubblicità istiga comportamenti violenti?